Archivio mensile:settembre 2013

Il giorno dopo Seriate

che bellissima serata! Abbiamo conosciuto moltissimi ragazzi con la passione della musica, tanti che si sono voluti cimentare nel mixaggio, seguiti dalle sapienti mani di DJ Den e OscarDJ hanno miscelato, scratchato, inserito effetti e chi più ne ha più ne metta. Non solo ragazzi però, già perché la musica non ha età e a testimonianza di tutto questo abbiamo avuto signore che hanno calcato la consolle, signori che ballavano e che dispensavano consigli su come far ballare la gente.

Di tutto questo noi Articolo 5 vi ringraziamo, è sempre una festa per noi il giorno dopo la Festa!

Pronti a scatenarvi??? LA NOTTE DEI DJ con Articolo5 vi aspetta a Seriate!

La notte dei DJ - Articolo 5
Sabato 28 settembre 2013, oratorio di Seriate, serata Dance Articolo 5

A poco più di 24ore dalla serata “LA NOTTE DEI DJ” di domani sera presso le Feste Patronali di Seriate, gli Articolo5 sono carichi come delle molle!

Domani sera avremo un sacco di novità, la prima chicca (le altre dovete venire a vederle da voi!!) è il nuovo striscione Articolo5 realizzato fresco fresco in collaborazione con la Tipolitografia Bugini che ringraziamo per il lavoro e la velocità con cui è stato realizzato. Grazie di cuore!

La seconda chicca è… ah già vi abbiamo detto di venirci a trovare!

Forza allora, pronti ad alzare le mani?!?!?

A-A-A

Articolo 5

Prossimo appuntamento: Feste patronali 2013 – Seriate – BG

Siete caldi?? Siete pronti a scatenarvi?? Avete voglia di “SALIRE SUL PALCO” e diventare voi stessi i DJ della serata?!?!?
Siamo qui per questo!

Feste patronali 2013 Seriate Bergamo presso oratorio San Giovanni Bosco
Feste Patronali Seriate 2013 – Attaccabottone

Sabato 28 settembre 2013 a partire dalle ore 19.00 gli Articolo 5 saranno presenti preso il PALCO FILO delle Feste Patronali 2013 di Seriate, Bergamo

Qui le indicazioni stradali dal casello dell’autostrada di Bergamo:

“Gli Stati parti rispettano la responsabilità, il diritto ed il dovere dei genitori o, se del caso, dei membri della famiglia allargata o della collettività, come previsto dagli usi locali, dei tutori o altre persone legalmente responsabili del fanciullo, di dare a quest’ultimo, in maniera corrispondente allo sviluppo delle sue capacità, l’orientamento ed i consigli adeguati all’esercizio dei diritti che gli sono riconosciuti dalla presente Convenzione”
                                                                                                                     Organizzazione delle Nazioni Unite